Indagini private

Informazioni e indagini private - Fides Detectives Investigazioni

Informazioni e investigazioni private

Dal 1948 FIDES DETECTIVES ricerca e individua tutte le informazioni richieste dal privato cittadino, anche per la tutela di un diritto in sede giudiziaria. Le indagini possono riguardare l’ambito famigliare, patrimoniale, la ricerca di beni e persone. Fra le più comuni:

Indagini su infedeltà

Acquisizione di prove sul comportamento del coniuge con particolare attenzione alle modalità con cui viene condotta la relazione.

Indagini sul reddito del coniuge separato


Dimostrazione di un’attività di lavoro o di altre fonti di guadagno per chiedere la modifica dell’assegno alimentare. Indagini su patrimoni e redditi nascosti per sostenere le proprie richieste in sede di separazione o divorzio

Indagini patrimoniali e finanziarie


Identificazione dei beni posseduti da una persona e delle sue fonti di reddito, incluse le intestazioni a “prestanomi”, le vendite simulate e la ricerca di beni detenuti all’estero, allo scopo di recuperare un credito, far valere una sentenza di condanna, valutare preventivamente la controparte in un affare

Indagini su minorenni


Approfondimento di segnalazioni o sospetti su comportamenti a rischio che coinvolgono minori (antidroga, bullismo, compagnie pericolose) o sul comportamento dell’ex coniuge nei confronti dei figli minori (frequentazione di altre persone, violazione degli ordini del giudice).

Indagini rintracci beni e persone scomparse


Ricerca della nuova dimora di amministratori infedeli, truffatori, persone scomparse, rintraccio di refurtiva, opere d’arte, preziosi.

Indagini su eredi e assi ereditari


Identificazione e rintraccio di parenti, verifica dell’esistenza di patrimoni, indagini su atti in violazione dei diritti degli eredi legittimi.

Indagini su molestie, stalking, ricatti e truffe


Anche il “pedinamento” può diventare molestia se condotto con modalità petulanti. Le telefonate o gli sms continui e il controllo ossessivo della vita altrui possono integrare il nuovo reato di stalking e preludere a lesioni personali o peggio.

Indagini difensive penali


Investigazioni svolte su richiesta dell’accusato o della parte offesa, tramite il suo avvocato, anche in via preventiva, per la ricerca di testimoni, la verifica di alibi, l’assunzione di sommarie informazioni, l’effettuazione di rilievi, la ricerca di prove e controprove.

 

Infedeltà coniugale - Fides Detectives Investigazioni Private

Infedeltà coniugale

Acquisizione di prove sul comportamento del coniuge con particolare attenzione alle modalità con cui viene condotta la relazione.

Spesso si hanno forti dubbi su quanto sta succedendo e si vuole affrontare il problema una volta per tutte. Ma il partner si ostina a negare e mancano le prove.

In alcuni casi si hanno già delle certezze, magari con prove raccolte illecitamente. Tuttavia non si possono usare le intercettazioni di email o i cellulari spia senza rischiare una condanna penale, anche pesante.

Compito dell’investigatore non è solo togliere i dubbi ma fornire prove “spendibili”. Un’indagine corretta tutela al meglio in una separazione o negli accordi che la precedono, con particolare attenzione alle “modalità” del tradimento coniugale.

Una scappatella può costare gli alimenti per tutta la vita se i fatti accertati oltrepassano quella soglia minima di solidarietà e di rispetto comunque necessaria e doverosa per la personalità del partner: questi tipi di comportamento non possono essere giustificati, neanche come reazione ad una crisi di coppia preesistente o al comportamento dell’altro coniuge. Così: la moglie sorpresa ad amoreggiare in auto perde il diritto al mantenimento indipendentemente dagli antecedenti perché ha violato le regole minime di rispetto della personalità del marito (Cassazione n. 26571/2007).

 

Indagini patrimoniali - Fides Detectives Investigazioni Private

Identificazione dei beni nelle indagini patrimoniali

Nell’identificazione dei beni posseduti da una persona e delle sue fonti di reddito, sono incluse le intestazioni a “prestanomi”. Le indagini riguardano inoltre le vendite simulate e la ricerca di beni detenuti all’estero. Questo allo scopo di recuperare un credito, far valere una sentenza di condanna, valutare preventivamente la controparte in un affare.

Indagine preventiva

Il caso più comune è quello dell’indagine preventiva per recupero credito. L’investigatore non si occupa di recuperare i crediti, ma di stabilire se esistano beni o somme da aggredire e di dare all’avvocato la possibilità di procedere con successo nell’azione esecutiva.

Su quali beni agire

In una fase successiva, quando si dispone già di un titolo esecutivo, lo scopo di un’indagine è quello di stabilire su quali beni o redditi convenga di più agire. Ad esempio, quando si ha a che fare con un “professionista” del debito o con una persona alla quale sono già stati notificati atti esecutivi sarà difficile che le ricerche più ovvie abbiano successo. Meglio concentrarsi su beni che difficilmente possono essere sottratti, come i crediti che il nostro debitore non ha ancora incassato. Una volta identificato il terzo creditore, l’avvocato potrà pignorare direttamente la somma che ci è dovuta chiedendo al “terzo” di pagare noi anziché il nostro debitore.

Le indagini patrimoniali e finanziarie servono anche in via preventiva, prima che un debito sorga, oppure per difendersi da possibili richieste. Tra i casi ricorrenti:

  • Indagini sul futuro inquilino o su una ditta alla quale stiamo affidando dei lavori. Valutazione dell’affidabilità e della consistenza patrimoniale in caso di problemi futuri;
  • Indagini sul venditore di un immobile che stiamo cercando di acquistare. Quando si tratti di un imprenditore o di un’azienda e ci siano pericoli di un imminente fallimento;
  • Indagini sul reddito effettivo del coniuge per giustificare la richiesta di alimenti o difendersi da pretese eccessive;
  • Indagini sull’attività di lavoro, anche “in nero” dell’ex coniuge o dei figli maggiorenni per chiedere la riduzione degli alimenti